Settimana nazionale della Dislessia

7 – 13 ottobre 2019. Una settimana di incontri, dibattiti, approfondimenti per informare e lavorare su progetti di inclusione di tutte quelle persone che soffrono di dislessia. La dislessia è un disturbo dell’apprendimento (DSA) che si caratterizza come disturbo specifico della lettura e che si manifesta con una difficoltà nella decodifica del testo.

Fino a qualche decennio fa la dislessia non era considerata e non considerati erano coloro che ne soffrivano. Oggi, grazie all’operato dell’AID, Associazione Italiana Dislessia, sono numerosi i progetti e le fasce di intervento a favore di chi soffre di questo disturbo. Il tema della settimana nazionale è proprio: “Diversi e uguali: promuoviamo l’equità”. 

Dalla presentazione dlla settimana nazionale dell’AID:

L’iniziativa prevede un articolato programma di eventi di informazione e sensibilizzazione, su tutto il territorio nazionale, organizzati a livello locale da 1.000 volontari, di oltre 80 sezioni provinciali AID, in collaborazione con 300 istituzioni tra enti pubblici e istituti scolastici.

Tutti siamo, allo stesso tempo, uguali e diversi: abbiamo tutti gli stessi diritti ma ognuno di noi ha le proprie caratteristiche. Le persone con DSA, ad esempio, hanno un diverso modo di apprendere o di svolgere il proprio lavoro ma hanno lo stesso diritto di poterlo fare rispetto a chi non ha necessità di utilizzare i loro stessi strumenti

Non è efficace proporre a tutti gli stessi mezzi giustificandosi con un criterio di “uguaglianza”. Basta guardarci per capire che siamo tutti diversi ed è proprio questa la nostra ricchezza più grande: l’importante è rispettarla e rispettare gli uguali diritti di ciascuno.

L’unico contrappeso che quindi può equilibrare il binomio “Diversi e Uguali” è l’equità: permettere a ciascuno di raggiungere la propria meta utilizzando gli strumenti e le strategie che gli sono più funzionali, in base alle sue esigenze.

In tutta Italia si svolgeranno manifestazioni, iniziative, progetti. Anche gli organi d’informazione sono stati coinvolti. Proprio oggi, 10 ottobre, giornata Mondiale della dislessia, segnaliamo in particolare un progetto del quotidiano La Repubblica in collaborazione con TIM. Si tratta di una Home page identica a quella della versione online del quotidiano, ma realizzata in modo da far capire ai lettori come e che cosa leggono i dislessici. Gurdatela qui.

 

Condividi questo articolo se lo trovi interessante:

Hit Counter provided by iphone 5